Consulenze e preventivi gratuiti

Oltre 40 anni di esperienza

Numero di telefono Remail

Trasformare la vasca in doccia

Vota questo articolo
(1 Vota)
Trasformare la vasca in doccia - 5.0 di 5 basato su 1 voto

trasforma vasca in doccia

 

 

Quanto costa trasformare la vasca da bagno in doccia?

 

Trasforma la tua vasca in doccia con Remail spendendo la metà!

Da oltre 40 anni Remail sostituisce in sole 8 ore la tua vasca da bagno in doccia con piatto a filo pavimento senza opere murarie.

Vorresti passare dalla tua vasca da bagno ad una doccia?

Con Docce REMAIL, 50% di sconto grazie alle detrazioni fiscali* ed al bonus ristrutturazione 2024.
(*intervento eseguito secondo prescrizioni tecniche del decreto 236/89)

 

Vantaggi della trasformazione da vasca a doccia

-) Piccole e comode rate personalizzabili
-) Fino 5 anni di garanzia.
-) Tutto Made in Italy.
-) Progetto e consulenza inclusi ed avrai in sole 8 ore una nuova cabina doccia!

 

Se stai pensando di sostituire la tua vasca da bagno con una nuova doccia, approfitta della detrazione fiscale con sconto del 50%. Contatta un consulente Remail per un preventivo gratuito e senza impegno per trasformare la tua vasca in doccia ad un prezzo scontato del 50%

Letto 106 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Compila il mio modulo online.

Garanzia Remail

garanzia Remail

Remail, n°1 in Italia nella trasformazione di vasche in doccia e di sovrapposizione piatti doccia, garantisce per anni le proprie installazioni!

Detrazioni fiscali

* Lo sconto del 50% consiste nella percentuale di costo che il cliente
può detrarre fiscalmente ai sensi dell'art. 16 bis, lett. B) del TUIR
(Testo Unico sulle imposte sui redditi del 22 dicembre 1986 n. 917).

     * Lo sconto del 65% consiste nella percentuale di costo che il cliente
puo' detrarre fiscalmente ai sensi della Legge n.145 del 30 dicembre
2018 e successive (c.d. Ecobonus).

     * Lo sconto del 75% consiste nella percentuale di costo che il cliente
puo' detrarre fiscalmente ai sensi dell' art. 1 c. 42 della Legge 30
dicembre 2021, n. 234 (Abbattimento barriere architettoniche).